olio_oliva_montecorno

Come l’uva anche le olive sono di varie qualità, cultivar che spremute producono oli con caratteristiche organolettiche differenti, più dolci, più piccanti, più amari.
La nostra ricerca di qualità di questo prodotto ci ha dunque spinti a realizzare una linea di olio extravergine di oliva che tenesse conto delle differenti caratteristiche delle cultivar raccogliendole separatamente a seconda della loro curva di maturazione, molendole in soluzione continua dalla raccolta ( non oltre le 12 h ) e, mantenendone separati i vari quantitativi, analisi AiPO dei lotti alla mano, si procede alla cru di cuvee.
Nella raccolta 2015 siamo arrivati a produrre tre tipologie di olio:

Ottobrino:
Cultivar: 40% Maurino, 30% Casaliva, 30% Pendolino.
Frantoiato con gramolatura esclusiva entro 12 h dalla raccolta effettuata dal 15 al 25 ottobre delle nostre olive coltivate sul Montecorno di Desenzano d /G.  VEDI CERTIFICAZIONE Aipo

Novembrino:
Cultivar : 30% Pendolino 30% Frantoio 25% Casaliva 15% Leccino.
Frantoiato con gramolatura esclusiva entro 12 h dalla raccolta effettuata dal 25 ottobre al 14 novembre delle nostre olive coltivate sul Montecorno di Desenzano d/G. VEDI CERTIFICAZIONE Aipo

Most’olio: olio d’ oliva extravergine non filtrato.
Cultivar: 30% Pendolino 30% Frantoio 25% Casaliva 15% Leccino.
Frantoiato con gramolatura esclusiva entro 12 h dalla raccolta effettuata dal 25 ottobre al 14 novembre delle nostre olive coltivate sul Montecorno di Desenzano d/G. VEDI CERTIFICAZIONE Aipo

Viste l’esigua produzione se ne consiglia la prenotazione entro settembre.

Olio extravergine di oliva del Garda
Disponibile in bottiglia in vetro da:
0,25 l. 0,50 l. e da 0,75 l.
In latta da 3 l. e da 5 l.

Analisi sensoriali

Colore dorato con persistenza al verde

Odore: fruttato leggero con sottofondo di mandorla e carciofo

Sapore: fruttato con leggera sensazione di mandorla e carciofo

Acidità: non superiore a 0,3

N° di perossidi: inferiore a 7 Meq02/kg

Acido oleico: superiore a 74%